Calendario

VeP Social

Login

La certificazione SNIT è il frutto di due anni di lavoro a stretto contatto con gli esperti dell’Università del Salento che, insieme ai formatori Improteatro, hanno lavorato spalla a spalla per la realizzazione di un modello di valutazione solido e attendibile.
Ogni anno viene eletta una commissione di valutazione. I formatori di improvvisazione teatrale che desiderano “certificarsi” presentano alla commissione curriculum ed esperienze. Secondo standard di valutazione europei la commissione certifica i docenti che rispondono a tali requisiti. Ogni anno il formatore deve manutenere la propria certificazione attraverso attività formative e performative e attraverso percorsi di aggiornamento (non solo teatrali). La certificazione SNIT è uno strumento oggettivo che eleva la figura del formatore di improvvisazione, quella del suo allievo e dell’arte dell’improvvisazione teatrale in generale.
L’improvvisazione teatrale non è solo un servizio artistico e spettacolare di primo livello ma è anche un servizio pedagogico, formativo, sociale. Questi sono elementi che da tanto tempo le sono riconosciuti, in paesi come la Francia, il Belgio e il Canada, e da oggi anche in Italia.

 
Allegati:
Scarica questo file (Sunto_processo_di_certificazione.pdf)La Certificazione SNIT[ ]405 Kb