PROTOCOLLO CONTRASTO E CONTENIMENTO VIRUS SARS-COV-2 DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE VOCI E PROGETTI

 

Ver. 09.2021

 

ACCESSO ALLA SEDE:

L’accesso alla sede è consentito solo a persone munite di Green Pass in corso di validità.

I minori di 12 anni ed i soggetti esenti dalla vaccinazione sulla base di idonea certificazione medica, possono accedere senza il Green Pass.

L’Associazione richiedente è obbligata al controllo giornaliero del Green Pass di tutte le persone che accedono alla struttura.

Qui possono essere trovate tutte le informazioni per ottenete la certificazione:

https://www.dgc.gov.it/web/ottenere.html

 

MISURE IGIENICHE E COMPORTAMENTALI DA SEGUIRE ALL’INGRESSO DELLA STRUTTURA:

1.1. All’arrivo è obbligatorio indossare la mascherina e attendere in una fila distanziata il proprio turno di ingresso. All’entrata è prevista la misurazione della temperatura corporea ed il controllo del Green Pass.

1.2. In qualsiasi modo sono da evitare assembramenti nei locali al chiuso e negli spazi all’aperto della struttura. Sono altresì da evitare contatti fisici tra non conviventi (detto aspetto afferisce alla responsabilità individuale).

 

IN SALA:

2.1. Sanificare le mani con il gel messo a disposizione da Voci e Progetti ogni qual volta si entri, si esca o si tocchino oggetti (maniglie delle porte, sedie, tavoli, pavimento, ecc.).

2.2. Ogni partecipante dovrà essere munito di una sacca o borsa dove riporre i propri indumenti, scarpe e oggetti personali. La sacca dovrà essere sanificata con i prodotti messi a disposizione da Voci e Progetti e lasciata negli appositi spazi nel corridoio.

2.3. È vietato utilizzare altre sedie o altri spazi per appoggiare, ad esempio, i propri oggetti.

 

DURANTE LA LEZIONE:

3.1. È obbligatorio l’utilizzo della mascherina durante tutti gli esercizi di riscaldamento o propedeutici che non garantiscano il mantenimento della distanza di 1mt durante lo svolgimento degli stessi.

3.2. Sul pavimento potranno essere segnate delle postazioni già distanziate di 1mt l’una dall’altra per facilitare il posizionamento dei partecipanti durante gli esercizi.

 

4.1. Durante le scene/esercizi che prevedono pubblico da un lato e attori in scena chi sarà “a pubblico” deve posizionarsi sugli eventuali appositi indicatori a terra e comunque mai a meno di 1mt da un altro partecipante.

4.2. Solo finché si rimane seduti al proprio posto è possibile togliere la mascherina. Durante gli spostamenti all’interno della sala è obbligatorio indossare la mascherina.

4.3. Durante le scene/esercizi con “pubblico” gli attori devono essere ad una distanza di 2mt dal “pubblico”. In scena, gli attori possono non indossare la mascherina.

4.4. Durante le scene/esercizi con “pubblico” devono essere rispettate le posizioni dei “fuori scena” a distanza di 1mt.

 

5.1. Il docente (ed eventuale assistente) deve indossare sempre la mascherina. Sarà possibile non usarla nelle fasi di spiegazione/conduzione della lezione purché si garantisca almeno 2mt di distanza fisica dai chiunque altro.

 

6.1. È consentito recarsi ai servizi igienici una persona alla volta. È obbligatorio igienizzarsi le mani con il gel messo a disposizione da Voci e Progetti prima e dopo l’ingresso/uscita dalla sala.

 

7.1. Ognuno dovrà avere con sé la propria borraccia o bottiglia d’acqua ben identificabile (e non usare o toccare quella di altri partecipanti) Alla fine della lezione le bottiglie e le borracce dovranno essere rimosse dalle sale a cura dei proprietari.

7.2. È vietato mangiare nella struttura.

 

8.1. La sala sarà arieggiata quanto più possibile compatibilmente con la temperatura esterna.

 

9.1. In occasione di qualsiasi spostamento all’interno della sala o per l’entrata/uscita è obbligatorio indossare la mascherina ed evitare l’avvicinamento rimanendo ad almeno 1mt da chiunque altro sia presente nella sala.

 

ULTERIORI DISPOSIZIONI:

10.1. Ogni indicazione del docente dovrà essere osservata e seguita con rigore, disciplina e serietà.

10.2. Il docente, nel caso in cui uno o più partecipanti dovesse/ro ripetutamente e consapevolmente infrangere le indicazioni date (anche dopo richiamo) e comunque in qualsiasi momento in cui dovesse ritenere la situazione ingestibile o pericolosa, avrà la facoltà di allontanare il/i trasgressore/i o, se necessario, interrompere la lezione.

 

DISPOSIZIONI FINALI:

chi partecipa alle attività organizzate da Voci e Progetti dichiara:

11.1. di non essere sottoposto alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato positivo al COVID-19

11.2. di essere a conoscenza delle misure di contenimento del contagio da COVID-19 ad oggi in vigore, nonché delle relative sanzioni penali, ivi comprese quelle per dichiarazioni mendaci;

11.3. di essere a conoscenza dell’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di sintomi influenzali come ad es. febbre superiore a 37,5°, informando il proprio medico curante e l’autorità sanitaria;

11.4. di essere a conoscenza che la partecipazione all’attività è preclusa a chi, negli ultimi 14 giorni, abbia avuto contatti con soggetti risultati positivi al COVID-19;

11.5. di essere a conoscenza dell’obbligo di dichiarare tempestivamente laddove, anche successivamente alla partecipazione all’attività, sussistano condizioni di potenziale pericolo (sintomi influenzali quali febbre superiore a 37,5°, provenienza da zone a rischio o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, etc.), avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti;

11.6. di essere a conoscenza che la partecipazione alle attività di persone già risultate positive all’infezione da COVID-19, deve essere preceduto da preventiva comunicazione avente ad oggetto la certificazione medica da cui risulti di essersi sottoposto al tampone e di aver avuto esito negativo, secondo le modalità previste e rilasciata dal dipartimento di prevenzione territoriale di competenza;

11.7. di aver preso visione e di impegnarsi a rispettare tutte le prescrizioni contenute nel Protocollo contrasto e contenimento virus SARS-CoV-2 dell’Associazione Culturale Voci e Progetti.